Avvisi

22 Ottobre 2021

Ordinanza di messa in sicurezza degli immobili degradati ed abbandonati prospicienti le strade comunali via Principe di Napoli, via Roma, piazza Libertà, piazzetta Ponti e di tutti i vicoli comunali che si diramano da tali strade

IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA

Premesso:
• Che il Borgo antico di Castelpoto, nonostante i significativi interventi di recupero posti in essere dall’amministrazione comunale, che hanno riguardato soprattutto gli spazi aperti (slarghi, strade e vicoli) ed alcuni edifici pubblici e privati, è caratterizzato da situazioni di abbandono del patrimonio immobiliare privato che determinano una condizione di degrado urbano diffusa e di serio pericolo per la pubblica e privata incolumità;
• Che l’amministrazione, nel maggio 2021, ha avviato una campagna di sensibilizzazione per incentivare i privati cittadini a contribuire al RECUPERO e alla VALORIZZAZIONE del BORGO ANTICO, in considerazione delle importanti novità legislative finalizzate al recupero ed all’efficientamento energetico del patrimonio edilizio esistente;
• Che, ad oggi, alcuni edifici prospicienti le strade comunali via Principe di Napoli, via Roma, piazza Libertà, piazzetta Ponti e di tutti i vicoli comunali che si diramano da tali strade, si presentano in condizione di forte degrado ed abbandonati, rappresentando un serio pericolo per la pubblica e privata incolumità;
• Che la condizione di pericolo sopra evidenziata potrebbe essere aggravata dalle precipitazioni meteoriche che caratterizzano la stagione autunnale ed invernale, oramai alle porte;

Constatata la necessità di ordinare la messa in sicurezza degli immobili degradati ed abbandonati prospicienti le strade comunali via Principe di Napoli, via Roma, piazza Libertà, piazzetta Ponti e di tutti i vicoli comunali che si diramano da tali strade, a tutti i relativi proprietari, al fine di garantire la pubblica e privata incolumità;
Richiamato il Decreto legislativo n. 267/2000;

ORDINA

La messa in sicurezza degli immobili degradati ed abbandonati prospicienti le strade comunali via Principe di Napoli, via Roma, piazza Libertà, piazzetta Ponti e di tutti i vicoli comunali che si diramano da tali strade, a tutti i relativi proprietari, al fine di garantire la pubblica e privata incolumità.

DISPONE CHE

• I proprietari degli immobili degradati ed abbandonati prospicienti le strade comunali via Principe di Napoli, via Roma, piazza Libertà, piazzetta Ponti e di tutti i vicoli comunali che si diramano da tali strade, con estrema urgenza e comunque entro e non oltre i 60 (sessanta) giorni dalla notifica della presente, alla messa in sicurezza dei propri manufatti al fine di eliminare la condizione di pericolo per la pubblica e privata incolumità;
• Che la presente ordinanza deve essere notificata ai proprietari degli immobili degradati ed abbandonati prospicienti le predette strade comunali;
• Che la presente ordinanza deve essere pubblicata all’albo pretorio on line del Comune di Castelpoto;
• Che la stessa deve essere inviata, alla Stazione Carabinieri di Vitulano, alla Questura di Benevento e alla Polizia Municipale, ciascuno per quanto di propria competenza.

Castelpoto, 22.10.2021

Il Responsabile dell’Area Tecnica
F.to Arch. Pasquale Pisano



Ultimi articoli

Dal Comune 2 Novembre 2021

Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Il Comune di Castelpoto, in occasione della Ricorrenza della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, ricorda il Centenario della Traslazione all’Altare della Patria del Milite Ignoto, Simbolo di tutti Caduti della Grande Guerra e del Sacrificio di tanti Castelpotani , immolatisi per l’Italia ed il cui Nome risplende sul Monumento eretto a Loro imperitura Memoria.

Ruoli e Tributi 28 Ottobre 2021

REGOLAMENTO E MODULISTICA PER L’APPLICAZIONE DEL CANONE UNICO PATRIMONIALE

PER L’OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO E DI ESPOSIZIONE PUBBLICITARIA E DEL CANONE MERCATALE.

Cultura 27 Ottobre 2021

Parco Sant’Andrea, un desiderio della comunità di Castelpoto che si realizza

A distanza di decenni restituiamo alla comunità di Castelpoto due siti di rilevanza storico-architettonica e di pregio naturalistico ambientale.

torna all'inizio del contenuto