Avvisi

28 Maggio 2021

Valorizziamo il Borgo di Castelpoto

Il Borgo Antico di Castelpoto, nonostante i significativi interventi di recupero effettuati o promossi dall’Amministrazione Comunale è ancora caratterizzato da situazioni di abbandono del patrimonio immobiliare privato che determinano una condizione diffusa di degrado e, in alcuni casi, di pericolo per la pubblica e privata incolumità.
Da tempo è stata implementata una programmazione strategica e sono state avviate interlocuzioni con i proprietari allo scopo di individuare possibili iniziative da intraprendere per il recupero e la valorizzazione di tali immobili, con l’obiettivo di favorire nuovi insediamenti abitativi, attività turistiche-ricettive, negozi, botteghe artigianali.
Purtroppo, a causa dell’elevata frammentazione delle proprietà e di posizioni differenziate, non si è giunti a soluzioni concrete.
L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è sensibilizzare i privati sull’importanza di ristrutturare il proprio patrimonio immobiliare, cogliendo in prima persona tale opportunità oppure cedendola ad altri, ad un prezzo simbolico e con impegno per l’acquirente alla ristrutturazione in tempi ragionevoli e certi.
Il momento storico che stiamo vivendo registra l’introduzione di misure particolarmente agevolate volte alla conservazione e alla riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente, quali il sismabonus, l’ecobonus, il superbonus 110%. Interventi celeri e mirati potranno consentire di recuperare, valorizzare e lasciare alle future generazioni non solo le costruzioni e i manufatti di particolare pregio storico, architettonico e paesaggistico che caratterizzano il nostro Borgo, ma anche i valori identitari e le tradizioni del passato che esso stesse custodiscono.

Si invitano, quindi, i proprietari di immobili ricadenti nel centro storico ad adoperarsi nel recupero o almeno nella messa in sicurezza degli stessi, per contribuire ad arginare la condizione di degrado e soprattutto a rimuovere le condizioni di oggettivo pericolo per la pubblica e privata incolumità. È evidente che, qualora dovesse continuare a persistere lo stato attuale, l’Amministrazione
si vedrà costretta ad intervenire con ordinanze puntuali di messa in sicurezza dei fabbricati ed in caso di inadempienza a procedere con esecuzioni in danno nei confronti degli stessi proprietari.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale

 

1

28 May 2021



Ultimi articoli

Azienda Consortile B2 16 Settembre 2021

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONI ANNO EDUCATIVO 2021/2022 AL MICRO NIDO AZIENDALE DENOMINATO “NIDO DI MONTAGNA” SITO NEL COMUNE DI CAUTANO

Il Comune di Castelpoto, in collaborazione con l’Azienda Speciale Consortile B02, comunica che sono aperte le iscrizioni per l’anno educativo 2021/2022 al micro Nido aziendale “Nido di montagna” sito nel comune di Cautano, localizzato alla via Cautano Frasso.

Dal Comune 6 Settembre 2021

Casa del Volontariato intitolata a GINO STRADA

La Giunta Comunale ha deciso di intitolare la struttura comunale dell’ex asilo nido di Castelpoto, che per l’occasione diventerà «Casa del Volontariato», alla memoria di Gino Strada, chirurgo di guerra e fondatore di Emergency .

Cultura 28 Agosto 2021

S(t)uoni “light” 2021

Torna S(t)uoni e saranno tre giorni densi di musica e teatro.

torna all'inizio del contenuto